Teleobiettivi Zoom Nikkor di Nikon, per Reflex e Mirrorless z

418

MILANO – Nital presenta i due nuovi teleobiettivi Nikon zoom professionali, l’AF-S
NIKKOR 120-300mm f/2.8E FL ED SR VR per fotocamere Reflex e il NIKKOR Z 70-200mm
f/2.8 VR S per le mirrorless Nikon Z. Due performanti obiettivi zoom contraddistinti da pregiati
design ottici capaci di fornire prestazioni equivalenti ad obiettivi “prime” di lunghezza focale fissa.
L’AF-S NIKKOR 120-300mm f/2.8E FL ED SR VR eccelle per lo straordinario potere
risolvente e per le prestazioni autofocus, introducendo una gamma di lunghezze focali molto
attesa. D’ora in avanti, i fotografi con fotocamere Reflex che desiderano scattare a 300mm non
dovranno più essere legati a una singola lunghezza focale e nemmeno ridurre le prestazioni
ottiche utilizzando un obiettivo zoom con un moltiplicatore di focale montato.
Il luminoso NIKKOR Z 70-200mm f/2.8 VR S a pieno formato è perfetto per riprendere sport,
eventi o reportage, coprendo tutti gli utilizzi di base per fotografie e video. La messa a fuoco è
rapida, fluida e silenziosa. La nitidezza è eccezionale in tutto il fotogramma anche operando alla
massima apertura e, per le necessità video, la variazione di lunghezza focale correlata allo
spostamento di messa a fuoco sui piani è sempre all’altezza della situazione.
Rappresentando un passo avanti nelle prestazioni ottiche, entrambi questi obiettivi di livello
professionale utilizzano la nuova lente SR di Nikon, nonché la lente ED per contrastare
l’aberrazione cromatica. Quest’ultima, infatti, viene notevolmente ridotta e la luce blu più
difficile da controllare (spettro di lunghezze d’onda corte) viene completamente compensata. Le
immagini sono più nitide che mai e il contrasto è eccezionale.

Nikon dichiara: “Con i design ottici fino ad oggi più avanzati rispetto a qualsiasi teleobiettivo
zoom di Nikon, questi due nuovi prodotti stabiliscono un nuovo standard di riferimento per le
prestazioni degli obiettivi professionali. L’ergonomia intelligente e l’ampia protezione contro le
condizioni atmosferiche avverse di Nikon completano il tutto: qualsiasi scena tu stia
immortalando, sarai pronto ad andare lontano”.

(I-TALICOM)