Thales e Airbus siglano una partnership per il rilevamento delle minacce informatiche

277

MONACO – Airbus CyberSecurity e Thales, due leader europei nella sicurezza informatica, hanno siglato una partnership per offrire una soluzione unica contro gli attacchi informatici. Questa soluzione combinerà il sistema di analisi dei file “Orion Malware” di Airbus CyberSecurity con il sistema di rilevamento delle intrusioni di Thales “Cybels Sensor”, che ha ottenuto ad aprile 2019 il visto di sicurezza dall’agenzia nazionale di sicurezza informatica francese (ANSSI).
La collaborazione consentirà alle due aziende di offrire la migliore soluzione di rilevamento sul mercato, aumentando il livello generale di cyber defence per aziende e organizzazioni. La partnership, attiva nel mercato francese, mira a sostenere gli operatori di servizi essenziali nel rafforzare le misure di protezione informatica richieste dall’ANSSI con la legge sulla programmazione militare (LPM), la quale è in linea con la direttiva europea sui sistemi informatici e di rete (Network and Information Systems – NIS).
Il sistema di rilevamento Cybels Sensor di Thales consente agli operatori di servizi essenziali e alle aziende di rilevare gli attacchi informatici monitorando le proprie reti in tutta sicurezza. Attraverso l’analisi in tempo reale di grandi volumi di dati con cui rilevare potenziali minacce, il sensore fornisce un allarme tempestivo ai team di sicurezza informatica, così da massimizzare la protezione delle reti monitorate. I clienti già dotati di questa soluzione includono Le Groupe La Poste e programmi su larga scala quali i sistemi di sicurezza di Galileo.
Insieme alla soluzione Orion Malware sviluppata da Airbus CyberSecurity, i file sospetti catturati su una rete da Cybels Sensor vengono analizzati a fondo in meno di un minuto. Alla fine di questa analisi, Orion Malware restituisce un rapporto che dettaglia i rischi e gli indicatori di compromesso. Viene inoltre fornito un riepilogo accessibile ai non esperti per preparare efficacemente la risposta all’incidente.
All’avanguardia nella ricerca e già in servizio per la protezione di clienti istituzionali e privati, Orion Malware funziona come una camera di detonazione per i malware. Combina i migliori motori di rilevamento statico e dinamico per individuare le minacce malware più furtive. Orion integra inoltre l’intelligenza artificiale per migliorare la classificazione del malware rilevato.
Grazie alla combinazione di Orion Malware e Cybels Sensor, le aziende e le organizzazioni possono ora migliorare l’efficienza complessiva della propria protezione informatica. Pur offrendo un livello di rilevamento senza precedenti, questa soluzione è facile da implementare ed è perfettamente adattata e ottimizzata per le operazioni dei Security Operations Center (SOC), per la risposta agli incidenti e per le operazioni di intelligence informatica, riducendo i costi di gestione e protezione delle infrastrutture IT.

(I-TALICOM)