ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus aderisce alla sesta edizione del World Thrombosis Day

793

MILANO – In programma il 13 ottobre ALT – Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus aderisce alla sesta edizione del World Thrombosis Day, giornata che in tutto il mondo viene dedicata alla sensibilizzazione sulla Trombosi come meccanismo di malattie note con il nome dell’organo, come Infarto del miocardio, Ictus cerebrale, Embolia polmonare, Trombosi delle arterie e delle vene. «Obiettivo della giornata – dichiara la dottoressa Lidia Rota Vender, presidente di ALT – è la sensibilizzazione dei media e della popolazione affinché tutti conoscano che cosa vuol dire Trombosi, quali sono i fattori che la rendono più probabile, come evitarla e come riconoscerla in tempo. Per questo è nata ALT e per questo noi in ALT lavoriamo da 30 anni, per salvare almeno una persona su 3 fra quelle che sarebbero candidate ad essere colpite, diffondendo conoscenza sui meccanismi che provocano la Trombosi, sui sintomi da non sottovalutare, sui metodi per evitarla».

Alla sesta edizione della Giornata mondiale della Trombosi, organizzata da ISTH, Società Internazionale per lo Studio della Trombosi e dell’emostasi, aderiscono oltre 2000 realtà provenienti da 100 Paesi.
ALT, da più di 30 anni attiva in Italia con campagne che stimolano la popolazione a conoscere la Trombosi, le sue conseguenze, i meccanismi con i quali agisce, i fattori di rischio che la rendono più probabili, i sintomi che la segnalano precocemente, partecipa attivamente e sostiene l’importanza della Giornata mondiale per la Trombosi. «La Giornata mondiale della Trombosi si concentra su una maggiore consapevolezza della Trombosi, comprese le sue cause, i fattori di rischio, i segni e i sintomi e la prevenzione e il trattamento basati sull’evidenza – afferma il prof. Beverley Hunt, OBE, presidente del comitato direttivo della Giornata mondiale della Trombosi – Attraverso le attività di sensibilizzazione e gli eventi organizzati dai nostri partner, la Giornata mondiale della Trombosi vuole essere un passo in più verso la nostra missione di ridurre le morti e le disabilità causate dalla trombosi».
Tema della campagna di quest’anno: la relazione pericolosa Trombosi e cancro.

(I-TALICOM)