Nasce Cannabiscienza: la prima startup in Italia specializzata nella formazione scientifica sulla Cannabis

538

MILANO – Dal 2017 l’uso della Cannabis Medica è diventata una delle possibili terapie a cui gli italiani possono fare affidamento, tramite la prescrizione – in ricetta bianca o rossa – legalmente autorizzata da parte dei medici italiani. Ma, nonostante siano presenti oltre 30.000 pubblicazioni scientifiche internazionali sulla Cannabis Medica e sul Sistema Endocannabinoide[2], e anche se ben il 66% dei residenti in Italia ritenga che sia utile per affrontare diverse patologie[3], nessun istituto privato o pubblico si è attivato, con continuità e profondità dei contenuti, per aiutare la classe medica e la popolazione nell’accesso a queste conoscenze.
Il vuoto formativo
Per riempire questo vuoto formativo nasce la piattaforma di e-learning sviluppata da Cannabiscienza, startup innovativa a vocazione sociale, che diffonde l’informazione scientifica internazionale sulla Cannabis Medica.

Il corpo docente è composto da professionalità del settore accademico e industriale: biologi, neuroscienziati, medici, farmacologi e farmacisti – autori di centinaia di pubblicazioni in letteratura di settore – che hanno unito le proprie conoscenze per permettere a cittadini e istituzioni di trarre un vantaggio diretto da queste informazioni.

Sul portale www.cannabiscienza.it l’offerta formativa è composta da 4 corsi e 2 master per rispondere in modo concreto alle necessità dei professionisti medico-scientifici con lezioni teoriche e pratiche, digitalizzando la formazione accademica attraverso corsi online, in base alle possibilità di cura che il sistema legislativo italiano permette.
L’idea
“Cannabiscienza nasce da un bisogno che abbiamo intercettato relazionandoci sia con i pazienti che con il personale medico, che in molti casi non erano in grado di trovare informazioni scientifiche e affidabili sull’argomento per avviare responsabilmente terapie con cannabinoidi. Il nostro obiettivo è creare un sistema di formazione e informazione che diventi il punto di riferimento nel panorama scientifico internazionale” – spiega la Dott.ssa Viola Brugnatelli, Neuroscienziata, Fondatrice CEO di Cannabiscienza – “Abbiamo sviluppato una piattaforma di e-learning di settore con lezioni, inchieste e aggiornamenti realizzati da esperti per offrire approfondimenti scientifici sull’utilizzo medico della Cannabis”.

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments