Nokia digitalizza il 100% delle implementazioni di rete globale 5G

120

MILANO – Nokia ha annunciato oggi di aver digitalizzato il 100% delle sue implementazioni di rete 5G in tutto il mondo, portando alta qualità, agilità e trasparenza ai clienti in tutto il mondo. Attraverso l’uso della digitalizzazione, dell’apprendimento automatico e dell’automazione, Nokia sta semplificando l’implementazione dell’infrastruttura di rete, accelerando sia il time-to-market che il ritorno dell’investimento 5G (ROI) per gli operatori.

Le implementazioni di rete tradizionali si basano su combinazioni di documentazione sia cartacea che digitale che spesso possono portare ad errori e inefficienze. Con l’orchestrazione digitale dei progetti e l’inventario dei dati, Nokia consente di effettuare i rollout di rete in modo rapido ed economico, rispondendo alle esigenze di agilità dei clienti e aiutandoli a portare più velocemente sul mercato nuovi servizi. Questo porta a una riduzione delle visite in loco (30%), così come a un miglioramento della qualità dell’installazione (30%), delle transazioni di back office (30%) e dei tempi di ciclo (25%).

Grazie alla completa digitalizzazione delle sue implementazioni di rete 5G, Nokia consente un’erogazione di servizi più semplice, veloce, efficiente e di qualità superiore. I servizi di implementazione digitale di Nokia, primi nel settore, hanno aiutato oltre 100 clienti in tutto il mondo1 portando trasparenza in ogni fase di un progetto.

L’offerta di distribuzione digitale Nokia  consente ai CSP di gestire in modo semplice e completo le loro risorse, fornendo un database digitale di risorse di rete che può essere utilizzato per accedere a siti in remoto e virtualmente, rendendo molto più facile l’aggiornamento e l’espansione del loro patrimonio. Inoltre, rende le implementazioni più sostenibili in quanto riduce al minimo l’impronta di CO2 riducendo i rotoli di camion ed eliminando la carta, con un risparmio stimato di 1.500 alberi all’anno.

I principali servizi di implementazione digitale di Nokia includono:

  • Orchestrazione automatizzata del flusso di lavoro per distribuire le squadre giuste, con le attrezzature giuste, al momento e nel luogo giusto.
  • Database digitale dei siti per una più rapida evoluzione tecnologica e aggiornamenti, poiché i siti sono accessibili da remoto e i CSP possono ottenere una visualizzazione virtuale a 360.
  • Intelligenza artificiale e strumenti basati sull’apprendimento automatico per identificare i difetti in tempo reale attraverso l’analisi automatizzata.
  • Cruscotti di progetto in tempo reale per una maggiore trasparenza ed efficacia nella gestione del progetto.
  • Visite in loco guidate da droni per garantire che la costruzione del sito sia completata “al primo colpo” con l’inventario dei materiali con una precisione di un pollice.

Le implementazioni digitali di Nokia sono in continua evoluzione per sfruttare la potenza delle innovazioni basate sull’IA, per migliorare ulteriormente l’efficienza su scala. Il riconoscimento intelligente dei difetti utilizzerà potenti algoritmi basati sull’apprendimento automatico per identificare i difetti in tempo reale attraverso analisi automatizzate di immagini o contenuti video pre/post implementazione. Il sistema fornirà anche un feedback intelligente sulla disponibilità di spazio per posizionare apparecchiature specifiche, senza la necessità di una visita del sito.

Sanjay Goel, Presidente di Global Services, Nokia, ha dichiarato: “Oggi, molti operatori soffrono di una certa frammentazione nel modo in cui le loro reti 5G di prossima generazione sono progettate, costruite e gestite. L’adozione dell’automazione, dell’IA e della digitalizzazione degli asset sono passi vitali nel percorso di trasformazione digitale di un CSP per catturare il pieno potenziale del 5G. Siamo estremamente orgogliosi di essere i primi ad aver raggiunto questa pietra miliare del 100% di implementazioni digitali, in modo che i clienti di tutto il mondo possano beneficiare di un processo di implementazione della rete più veloce, più sostenibile e di qualità superiore”.

Chris Antlitz, Principal Analyst, TBR ha dichiarato: “La capacità di Nokia di fornire servizi di implementazione di rete digitalizzata che abbracciano l’intero flusso di lavoro dello sviluppo del sito è un esempio dell’impegno e del progresso dell’azienda nel suo percorso di trasformazione digitale. I clienti di Nokia trarranno grande beneficio dalle innovazioni legate al digitale nei servizi di implementazione delle infrastrutture, poiché queste contribuiranno a migliorare la qualità e a velocizzare i KPI e a ridurre il TCO relativo allo sviluppo delle reti 5G”.

(I-TALICOM)