Nokia e Nordic Semiconductor per semplificare le licenze dei brevetti IoT Standard Essential

276

ESPOO – Nokia e Nordic Semiconductor hanno annunciato oggi un nuovo approccio pionieristico alla concessione di licenze per l’uso dei brevetti IoT Standard Essential per cellulari. Le aziende che acquistano hardware IoT da Nordic avranno ora l’opportunità di acquisire licenze per il portafoglio di brevetti cellulari leader del settore di Nokia.

 

Questo nuovo accordo, che è il primo del suo genere, semplificherà e accelererà il processo di licenza dei brevetti essenziali standard (SEP) e fornirà maggiore trasparenza e prevedibilità alle aziende che forniscono prodotti e servizi IoT. Le licenze saranno disponibili a livello di dispositivo finale e le aziende continueranno ad avere la possibilità di concedere la licenza direttamente con Nokia.

 

Nokia ha definito, e contribuito agli standard aperti, molte delle invenzioni fondamentali utilizzate praticamente in tutti i dispositivi cellulari e nelle tecnologie LTE-M e NB-IoT. In pratica, questo significa che qualsiasi dispositivo che è collegato a qualsiasi rete cellulare utilizza automaticamente la proprietà intellettuale di Nokia.

 

Kjetil Holstad, EVP Product Management di Nordic Semiconductor ha detto: “Nordic Semiconductor è tutto per rendere l’IoT facile per i suoi clienti. Attraverso questa collaborazione con Nokia, abbiamo aggiunto trasparenza e prevedibilità all’inizio del processo di progettazione, dando la maggiore chiarezza e certezza che i clienti IoT cellulari di Nordic hanno cercato negli ultimi tre o quattro anni”.

 

Jenni Lukander, presidente di Nokia Technologies, ha detto: “Nokia ha una storia di lavoro a stretto contatto con l’industria per trovare soluzioni di licenza efficaci e questo nuovo approccio innovativo è un altro esempio. Si tratta di una vittoria per i clienti di Nordic e Nokia, semplificando il processo di licenza SEP nello spazio IoT e rendendo più facile per gli accordi di licenza da concludere in modo amichevole ed efficiente. La mossa sosterrà la crescita futura dell’IoT cellulare e garantirà che i consumatori beneficino di una gamma ancora più ampia di prodotti e servizi connessi”.

 

Geir Langeland, EVP Sales di Nordic Semiconductor ha aggiunto: “Questo è il nostro primo passo per rendere le licenze della tecnologia IoT cellulare più prevedibile e trasparente. Se ci sono modi per rendere il processo ancora più semplice in futuro, li perseguiremo.”

 

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments