Espoo, Finlandia – Nokia e Ooredoo Qatar hanno annunciato l’accordo per il per una rete core basata su cloud Nokia per servizi commerciali 5G, consentendo all’operatore di fornire servizi mobile a banda larga superiori ai suoi circa due milioni di abbonati in Qatar.
La nuova rete core facilita l’automazione per migliorare l’efficienza della rete e semplificare la gestione della rete. Inoltre, la trasformazione della rete principale consente anche a Ooredoo Qatar di portare ai suoi abbonati nuovi ed entusiasmanti occasioni d’uso come Industrial IOT (IIoT), Voice over Broadband (VoBB), Voice over WiFi (VoWiFi). Inoltre, le attrezzature e i servizi professionali di Nokia aiuteranno Ooredoo Qatar a scalare la sua rete in modo più efficiente con operazioni automatizzate e maggiore robustezza.

Tecnologia 5G: dinamica, agile e facilmente scalabile

La tecnologia 5G richiede una rete core dinamica, agile e facilmente scalabile, in grado di affrontare il traffico in costante aumento senza alcun impatto sulle prestazioni. Il core nativo del cloud è essenziale per soddisfare gli obiettivi aziendali critici del 5G, tra cui una migliore larghezza di banda e latenza, i requisiti dell’IoT e fornire nuovi servizi che vanno oltre le tradizionali offerte di voce, banda larga e messaggistica.

Più di 10 funzioni di rete virtualizzate (VNF) sono implementate sulla piattaforma cloud, coprendo dati, voce, registri di gestione degli abbonati e controllo delle politiche che consentono servizi voce e dati. La nuova rete cloud core supporta l’architettura 5G Non Stand-alone (NSA) e fornisce una transizione graduale a un’architettura di rete 5G Stand-alone.

Yousuf Abdulla Al Kubaisi, Chief Operating Officer di Ooredoo Qatar

Yousuf Abdulla Al Kubaisi, Chief Operating Officer di Ooredoo Qatar, ha dichiarato: “Siamo lieti di raggiungere questo traguardo lanciando la rete core 5G nativa con Nokia per il trasporto di servizi commerciali 5G. La collaborazione con Nokia ci aiuterà a fornire ai nostri abbonati servizi a bassa latenza, ad alta velocità e ricchi di contenuti. Questo progetto testimonia il nostro impegno nel portare le ultime tecnologie ai nostri abbonati, in linea con il nostro obiettivo di completa soddisfazione del cliente, e ribadisce la nostra posizione di leadership nell’ecosistema globale del 5G.”

Henrique Vale, Vice Presidente di Nokia Software per Medio Oriente e Africa

Henrique Vale, Vice Presidente di Nokia Software per Medio Oriente e Africa, ha dichiarato: “La trasformazione della rete core legacy di Ooredoo Qatar in un core 5G completamente cloud-nativo in un arco di tempo molto breve, dimostra la forza del nostro portafoglio end-to-end ed eccezionale competenza nella consegna. L’obiettivo della nuova rete centrale di Ooredoo Qatar sarà offrire ai suoi abbonati casi d’uso innovativi e di ultima generazione e prepara anche la rete per fornire servizi commerciali scalabili 5G”.

(I-TALICOM)