WINDTRE con Accenture, PTC e Sirti per accellerare la trasformazione digitale

176

ROMA – WINDTRE, azienda guidata da Jeffrey Hedberg, ha scelto Accenture per sviluppare il programma e integrare la Piattaforma Industriale IoT ThingWorx di PTC e Sirti per implementare il layer fisico. Il progetto consentirà di sviluppare un nuovo data layer legato ad un’innovativa soluzione IoT basata sul cloud, che garantisce informazioni in tempo reale sulle condizioni operative delle risorse di rete, un miglior controllo della spesa energetica e la possibilità di ridurre le emissioni. Si tratta di un altro importante risultato nel percorso di consolidamento ed evoluzione che WINDTRE sta, progressivamente, realizzando.

 

La capacità di avere una visione accurata delle operazioni attraverso funzionalità di monitoraggio remoto è in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile. I tecnici di WINDTRE, infatti, avranno minore necessità di viaggiare, mentre la maggiore efficienza operativa di ogni asset permetterà di ottimizzare il consumo energetico e contribuirà all’impegno per la sostenibilità, uno dei valori fondamentali della strategia aziendale.

 

“Lo sviluppo di nuove tecnologie, tra cui 5G, Cloud ed Edge computing accelererà il processo di trasformazione digitale”, afferma Fabio Piccini, Infrastructure & Systems Director di WINDTRE. “Siamo nelle prime fasi di una rivoluzione dell’edge computing ed è fondamentale supportare l’aumento esponenziale del numero di dispositivi connessi e l’enorme crescita dei dati raccolti. Nel proseguire in questa direzione, conclude Piccini, abbiamo l’obiettivo di realizzare una piattaforma solida che possa essere anche una soluzione IoT efficace per i nostri clienti sul mercato B2B”.

 

 

 

(I-TALICOM)