ZTE: primo Home Gateway Wi-Fi 6 al mondo per la connessione di utenza Consumer e Business in fibra ottica e in rame

263

ROMA – ZTE Corporation (0763.HK / 000063.SZ), uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni, sul mercato Enterprise, Consumer e Internet mobile, ha annunciato il debutto Italia del suo primo Access Gateway domestico Wi-Fi 6 in doppia modalità di connessione fibra/rame.

Il prodotto è stato commercializzato per innaugurare le reti domestiche in Italia nell’era del nuovo standard Wi-Fi 6 ed è già, da pochi mesi, in funzione presso più di 300.000 utenti.

L’ home gateway di fascia alta con Wi-Fi 6 non solo supporta le tecnologie di accesso FTTC (comunemente utilizzate in Italia su rame come VDSL2 35b e GE), ma dispone anche di una accesso (cage SFP per l’inserimento di un modulo GPON) per la connettività FTTH / Gigabit.

Oltre a permettere con flessibilità molteplici scenari, tra cui FTTC e FTTH, il dispositivo può attualmente consentire all’ operatore di ridurre e ottimizzare significativamente l’investimento in gestione di nuovi prodotti, sviluppo di prodotto (sw e hw), installazione, manutenzione appunto grazie alla gestione dei diversi scenari di rete con un unico terminale di accesso.

Queste caratteristiche mensionate consentono inoltre di implementare rapidamente il prodotto stesso e di poterlo aggiornare facilmente in reti a banda larga e ultra larga (Gigabit/s).

L’Access Gateway Wi-Fi 6 adotta la CPU dual-core di ZTE con architettura Arm. Supporta Wi-Fi 6 dual-band, otto flussi spaziali e un PHY rate fino a 3,6Gbps.

Rispetto ai dispositivi Wi-Fi 5 precedentemente distribuiti sul mercato, il nuovo prodotto permette l’aumento della velocità di connessione di 1,5 volte e il numero di utenti contemporanei di 4 volte.

Permette dunque di fornire agli utenti finali servizi ad alta larghezza di banda e multiscenario, tra cui video 4K/8K, telelavoro, formazione e gioco online.

What do you want to do ?

New mail

(I-TALICOM)