– SAN MARTINO IN CAMPO (PERUGIA) – Le notti sotto il cielo stellato d’agosto si riempie di notte nelle minuscole piazze come teatri naturali o residenze storiche dell’Umbria con il Festival Internazionale Green Music che fino al 12 settembre sarà il leit motive della regione.Alla Posta Donini, residenza cinquecentesca immersa in un parco secolare di San Martino in Campo, nella piana perugina, si festeggia l’appuntamento con le stelle e la festa di ferragosto che segna il giro di boa del mese sotto il segno delle pleiadi. Questa sera nelle antiche scuderie dell’hotel di charme Donini, nelle “feriae augustee” che la storia dell’antica Roma ci ha tramandate, saranno le note del Trio Namastè composto da Guido Arbonelli, clarinetto basso, Natalia Benedetti, clarinetto e Michele Fabrizi al pianoforte, a salutare la seconda parte della stagione in attesa del concerto del maestro macedone Ema Potevska Popivoda che si terrà il prossimo 12 settembre. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)