– COMO – Militari della Guardia di Finanza di Como hanno arrestato per truffa il finanziere Alessandro Proto, milanese di 44 anni residente in Svizzera, già gravato da precedenti penali per truffa e violazioni finanziarie. Salito alla ribalta della stampa nazionale ed estera per aver millantato affari immobiliari con personaggi di fama mondiale e tentativi di scalate a imprese di primo piano, nel 2013 era stato indagato e poi arrestato per manipolazione del mercato e ostacolo agli organi di vigilanza. –

Sorgente: PrimaPress.it

(I-TALICOM)