– LONDRA – Fonti diplomatiche avrebbero confermato che l’Unione Europea sarebbe pronta a concedere alla Gran Bretagna un rinvio fino al 31 gennaio per la Brexit. La governance dell’Ue avrebbe trovato una sorta di beneplacito da parte degli altri 27 Paesi membri e questa mattina la proposta di rinvio potrebbe già essere discussa a Bruxelles.Ma se il parlamento britannico dovesse ratificare l’accordo con l’Ue, l’uscita del Regno Unito dovrebbe avvenire anche prima della fine di gennaio. Attualmente, la scadenza per la Brexit è fissata al 31 ottobre, ma il premier Boris Johnson è stato obbligato da Westminster a chiedere un proroga di tre mesi. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)