– ROMA – Il Governo Conte bis si mette al lavoro subito e nel primo consiglio dei ministri a Palazzo Chigi è stata ratificata la nomina del sottosegretario alla presienza del Consiglio, Riccardo Fraccaro, che ha giurato nelle mani di Conte, è poi è stata formalizzata la nomina a commissario Ue di Paolo Gentiloni che la presidente eletta della Commissione europea Ursula von der Leyen incontrerà domani a Bruxelles. A quanto si apprende quella di Gentiloni è l’unica candidatura. Conte ha informato il Consiglio dei ministri di averle comunicato ieri il nome di Gentiloni come membro italiano della nuova commissione –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)