– ROMA – In attesa che oggi arrivi la lista dei sottosegretari per completare la squadra del nuovo governo Conte in formato M5S, Pd e Leu, il rapido Consiglio dei ministri di ieri si è accontentato di ratificare alcune nomine. A comandante in capo della squadra navale  arriva l’ammiraglio Paolo Treu ed alla Direzione armamenti navali l’ammiraglio Massimo Guma.Un ritorno è quello di Salvatore Nastasi al ministero dei Beni culturali nominato da Dario Franceschini a Segretario generale del dicastero. Nastasi, marito di Giulia Minoli, figlia di Giovanni e Matilde Bernabei è stato Commissario straordinario di governo del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, del Teatro San Carlo di Napoli dell’Arena di Verona, attuale vicepresidente della Siae e presidente annunciato della Fondazione del Maggio Musicale per volontà del sindaco Dario Nardella. Ed infine Coordinatore per la Presidenza del Consiglio per l’organizzazione di Matera Capitale della Cultura 2019.Al Mise, invece, su proposta del Ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli, è stato riconfermato Salvatore Barca nell’incarico di Segretario generale del Ministero. Su di lui già al suo primo incarico voluto dal conterraneo Luigi Di Maio, si erano aperte diverse polemiche per il sospetto di carenza di titoli sollevati proprio dal Pd. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)