– ROMA – Le domande per il reddito di cittadinanze accolte fino al 4 settembre scorso sono state 960 mila mentre quelle respinte sono state 409.644. Tra i percettori del reddito il 21% (208.974 persone) riceve importi inferiori o pari a 200 euro al mese, il 4% (38.372 persone), riceve oltre 1.000 euro al mese, il 46,8% riceve tra i 400e gli 800 euro. E’ quanto emerge dai dati diffusi dall’Inps. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)