– TORINO – La demotica fa passi da gigante e non solo per la possibilità di poter controllare a distanza ogni dispositivo per accendere o spegnere luci, riscaldamento, tapparelle elettriche, apparecchiature di entrainment come radio, tv e diffusori musicali, ma anche per ottimizzare ogni consumo energetico per una sostenibilità abitativa più in linea con con gli stili di vita contemporanei. Ad interpretare nella sua globalizzazione questo concetto, è la torinese Finder Spa specializzata nella Smart Home che presenta le sue novità all’International Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas, la fiera che dal 1967 è un riferimento nelle innovazioni tecnologiche introdotte dal mercato. La rassegna che si terrà dal 7 al 10 gennaio 2020 quest’anno punterà alle applicazioni del 5G ed all’intelligenza artificiale. Con Yesly, la Finder presenta uno dei sistemi più sofisticati per il controllo a distanza delle luci e tapparelle elettriche.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)