– ROMA – Formalizzata dalla Lega di Matteo Salvini la mozione di sfiducia verso il premier Giuseppe Conte cosi che lunedì i capigruppo al Senato sono convocati dal presidente Casellati per decidere la calendarizzazione e i tempi di questa crisi di Governo.Il Carroccio nella nota che annuncia la mozione di sfiducia dice: “L’Italia ha bisogno di tornare a crescere e quindi di andare a votare in fretta. Chi perde tempo danneggia il Paese e pensa solo alla poltrona”.Matteo Salvini ha apostrofato come una iattura la probabile alleanza tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico: “Sento toni simili tra Pd e Di Maio, sarebbe incredibile che ci fosse un governo così. Spero – ha continuato Salvini – che Conte non pensi a un altro governo come premier, diverso da questo. Ci siamo sempre detti che dopo questo governo ci sarebbero state solo le elezioni. Un governo Pd-Di Maio sarebbe orribile”.Fonti parlamentari sostengono che i pentastellati starebbero valutando l’ipotesi di convocare la Camera in via straordinaria, avrebbero i numeri per farlo, così da approvare la riforma per il taglio dei parlamentari. Sul versante del centrodestra si starebbe lavorando per l’alleanza Meloni-Salvini.
Intanto in questa giornata di crisi politica anche Piazza Affari crolla. Il Ftse Mib lascia sul terreno oltre il 2% con le banche in affanno, mentre lo spread Btp-Bund sale e va oltre i 235 punti. Uno dei pochi titoli in risalita è quello di Atlantia che vede allontanarsi la cancellazione delle concessioni autostradali. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)