– RIMINI – Il riconoscimento di Italia destinazione digitale va all’Alto Adige. È la quarta edizione del premio dedicato alle regioni con la migliore reputazione online nel corso della fiera del turismo di Rimini.Ideato da Travel Appeal, la scale up – partner Microsoft – specializzata in Data Science e Intelligenza Artificiale, ha assegnato il premio sulla base di 21 milioni di recensioni pubblicate online – 8 milioni in più rispetto all’edizione precedente – tra settembre 2018 e agosto 2019. Al Trentino va invece il titolo di regione più accogliente mentre la più amata dai turisti stranieri è il Veneto, la più recensita le Marche.Ma dove si mangia meglio? Secondo i turisti stranieri e non, in Toscana, che si aggiudica il premio di regione con la miglior reputazione food, mentre alla Puglia va il premio Be Active, le sue sono le più apprezzate esperienze outdoor.Oggi sono tanti gli elementi che concorrono al successo di una destinazione turistica: non solo l’hotel o il b&b in cui si è deciso di soggiornare, ma sempre più anche il ristorante in cui assaggiare le specialità locali e le attività ed esperienze outdoor a cui aderire durante il proprio soggiorno.
Sul fronte dell’ospitalità alberghiera ed extralberghiera sono state prese in esame più di 98 mila strutture ricettive individuate online, tra B&B, hotel e agriturismi, per un totale di 9,5 milioni di recensioni: la soddisfazione degli ospiti, oggi pari all’87,6%, continua a crescere (+1,2 punti rispetto all’anno precedente) e il dato risulta omogeneo in tutta la Penisola. Sono stati inoltre considerati più di 143 mila ristoranti presenti online in Italia, di cui l’82% attivo in rete. La soddisfazione dei viaggiatori è pari all’85,1%, leggermente in crescita; i più soddisfatti sono gli stranieri, gli americani in particolare, mentre gli inglesi sono quelli che lasciano il maggior numero di recensioni. 
I turisti adorano praticare attività all’aria aperta quando viaggiano nel nostro Paese. È quanto emerge dall’analisi delle fonti Viator e GetYourGuide, due dei canali principali del settore, che da soli registrano 26 milioni di visite mensili e per le quali l’Italia e? il 5° mercato di riferimento.  La soddisfazione media per le esperienze outdoor è altissima, pari all’89,1%.  –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments