– ROMA – E’ il pm di Milano Luca Poniz, esponente di Area, il gruppo delle toghe progressiste, il nuovo presidente dell’Anm. Fino a oggi Poniz è stato vicepresidente del sindacato delle toghe. Giuliano Caputo di Unicost è stato, invece, confermato segretario. Torna a far parte della Giunta dell’Anm il gruppo di Autonomia&Indipendenza, che vede tra i suoi leader il togato del Csm, Piercamillo Davigo. L’incarico di vicesegretario va infatti all’esponente di A&I, Cesare Bonamartini, giudice a Brescia, mentre Alessandra Salvadori (Unicost) sarà vicepresidente. –

Sorgente: PrimaPress.it

(I-TALICOM)