– TORINO – L’inchiesta “Last Banmer” che aveva decapitato i vertici del club ultras della Juventus per aver minacciato ed estorto facilitazioni sulla biglietteria ai manager della società calcistica, ha fatto emettere per la prima volta un provvedimento di Daspo decennale. Secondo quanto verrà chiarito in una conferenza di questa mattina, i destinatari del provvedimento restrittivo dovranno essere circa un trentina che sarebbero stati passati al vaglio di un interrogatorio del questore di Torino, Giuseppe De Matteis.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)