La Ferrari Rainbow di Bertone

– PARIGI – La Ville Lumiére si prepara ad aprire i battenti per il salone internazionale Retromobile dal 5 al 9 febbraio nel polo espositivo di Porte de Versailles. La rassegna, dedicata all’affascinante mondo delle vetture d’epoca che hanno fatto la storia del motorismo internazionale, curerà, grazie alla collaborazione con l’Automotoclub Storico Italiano (Asi), una speciale mostra che racconta il marchio Bertone. L’Asi nel 2015 ha, infatti, acquisito l’intera collezione del celebre carrozziere torinese.A Retromobile, saranno esposti 10 straordinari prototipi Bertone realizzati tra il 1969 e il 2001: l’Autobianchi Runabout (1969), la Suzuki Go (1972), la Citroën Camargue (1972), la Ferrari Rainbow (1976), la Volvo Tundra (1979), la Chevrolet Ramarro (1984), la Citroën Zabrus (1986), la Lamborghini Genesis (1988), la BMW Pickster (1998) e la Opel Filo (2001).Queste vetture – il cui valore complessivo sfiora i 2 milioni di euro – hanno ottenuto uno speciale nulla osta da parte del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che ne ha consentito l’uscita temporanea dai confini italiani vista l’importanza dell’evento e la sua rilevanza a livello mondiale. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)