– Roma – Il processo all’ex ministro degli Interni, Matteo Salvini per il caso della nave Gregoretti, ci sarà. La Giunta delle immunità del Senato ha dato il via libera al processo che lo vedrà imputato per sequestro di migranti sulla nave che chiedeva asilo nel porto più vicino. La Giunta ha respinto la proposta del presidente Gasparri di negare la richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti dell’ex ministro dell’Interno. Contro la proposta hanno votato i 5 senatori della Lega, a favore i 4 di FI e Alberto Balboni di FdI. In caso di pareggio, il regolamento del Senato fa prevalere i no. Il prossimo 17 febbraio l’inizio del processo. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)