Airbus riavvia il progetto di modernizzazione della linea di assemblaggio finale per la Famiglia A320 a Tolosa

208

TOLOSA –  Airbus ha ripreso i lavori di modernizzazione delle sue capacità industriali della Famiglia A320 a Tolosa. Questo fornirà ad Airbus una maggiore flessibilità in tutto il suo sistema di produzione industriale globale per rispondere alla ripresa del mercato e alla domanda futura.

Questa linea di assemblaggio finale (FAL) modernizzata e digitalizzata per l’A320 e l’A321 sostituirà una delle FAL originali dell’A320 a Tolosa. Sarà installata nell’ex sito Lagardère dell’A380 e dovrebbe essere operativa entro la fine del 2022. I piani iniziali per introdurre la capacità produttiva per l’A321 a Tolosa sono stati sospesi all’inizio della crisi COVID-19, in seguito alla decisione di ridurre la produzione di aeromobili commerciali di circa il 40%. Ora, in vista della ripresa del mercato e di un potenziale ritorno ai tassi di produzione pre-COVID per gli aeromobili a corridoio singolo tra il 2023 e il 2025, Airbus sta riprendendo le sue attività riguardanti il progetto.

Amburgo e Mobile (Alabama) sono attualmente gli unici siti di produzione Airbus che assemblano l’A321. Questa FAL modernizzata per gli A320 a Tolosa, che aggiungerà una linea di assemblaggio finale di nuova generazione al sistema di produzione Airbus a corridoio singolo, contribuirà a migliorare il flusso industriale complessivo, la qualità, la competitività e le condizioni di lavoro. Questo livello superiore di flessibilità di produzione dell’A321 sosterrà anche l’entrata in servizio dell’A321XLR da Amburgo a partire dal 2023.

La Famiglia A320 è l’aeromobile commerciale più venduto al mondo, con oltre 15.500 aeromobili venduti a oltre 320 clienti e più di 5.650 aeromobili in portafoglio ordini.

(I-TALICOM)