ZTE, importante crescita Year-On-Year grazie ai principali business

210

SHENZHEN – ZTE Corporation (0763.HK / 000063.SZ), uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni, le imprese e i consumatori per l’Internet mobile, ha pubblicato oggi la relazione annuale 2020 e l’annuncio dei risultati preliminari del primo trimestre 2021.

Secondo il rapporto, per l’anno 2020, ZTE ha registrato un fatturato operativo di 101,45 miliardi di RMB, che rappresenta un aumento dell’11,8% su base annua. L’utile netto attribuibile ai titolari di azioni ordinarie della società quotata è stato pari a RMB4,26 miliardi, un calo anno su anno del 17,3%, attribuibile principalmente alla crescita relativamente sostanziale dell’utile netto per il 2019 che comprende un reddito una tantum prima delle imposte di RMB2,66 miliardi dalla cessione di attività durante il terzo trimestre del 2019. L’earning per share è stato di 0,92 RMB.

Nel frattempo, la società prevede che l’utile netto attribuibile ai titolari di azioni ordinarie della società quotata per il primo trimestre del 2021 raggiunga un numero tra gli 1,8 e i 2,4 miliardi di RMB, una crescita year-to-date individuata tra il 130,8% al 207,7%.

Secondo la società, tale crescita è principalmente attribuibile ai due seguenti aspetti:

·         In primo luogo, la società ha riportato una crescita year-on-year dei ricavi operativi e una continua ripresa del margine lordo per il periodo di riferimento, nonché un sostanziale miglioramento della redditività, in quanto ha continuato a ottimizzare il suo business model.

·         In secondo luogo, durante il periodo, la società ha trasferito il 90% dell’equity in Caltta Technologies Co., Ltd., che registra un profitto, prima delle imposte, di circa 774 milioni di RMB.

Nel 2020, ZTE, nonostante le sfide della pandemia e del complesso ambiente esterno, ha mantenuto il focus sulle grandi imprese e sulle innovazioni tecnologiche, attribuendo grande importanza alla qualità delle operazioni e promuovendo attivamente lo sviluppo del business, innalzando quindi ulteriormente la sua quota di mercato globale. Nel 2020, le entrate operative di ZTE derivanti dai  mercati nazionali ed internazionali sono aumentate rispettivamente del 16,9% , arrivando a 68,05 miliardi di RMB, e del 2,7% , toccando i 33,40 miliardi di RMB.

Nel mercato domestico, l’azienda, sfruttando le opportunità di sviluppo del 5G e delle nuove infrastrutture, ha ottenuto grandi risultati nel 2020 sia per quanto riguarda il market share che la crescita dei ricavi. Per quanto riguarda il mercato internazionale, il margine di profitto lordo di ZTE è aumentato di 4,9 punti percentuali al 37,2%, il più alto dell’ultimo decennio, grazie all’impegno dell’azienda nel migliorare continuamente la sua redditività ed esplorando mercati oversease di alto valore.

Nel 2020, l’azienda ha registrato una crescita year-on-year in tutti e tre i suoi principali servizi. In particolare per quanto riguarda i ricavi operativi, le reti di operatori dell’aziendai servizi governativi e/o aziendali ed i servizi al consumatore sono cresciuti rispettivamente dell’11,2%, raggiungendo i 74,02 miliardi di RMB, del 23,1%, raggiungendo i 11,27 miliardi di RMB, e del 7,8%, raggiungendo i 16,16 miliardi di RMB.

Nel corso del 2020, ZTE ha efficentato la gestione del flusso di cassa e la riscossione degli importi dalle vendite, ottenendo un continuo miglioramento della qualità operativa. Il net cash flow derivante dalle operating activity per il 2020 sono saliti a 10,23 miliardi di RMBcon un aumento anno su anno del 37,4%, stabilendo nuovamente un record. Nel frattempo, l’azienda ha continuato ad ottimizzare la sua struttura struttura contabile, raggiungendo un calo del coefficente di indebitamento di 3.7 punti percentuale, passando dal 73,1% alla fine del 2019 al 69,4% alla fine del 2020.

Impegnata a costruire una competitività di base più forte, ZTE ha e continua a potenziare gli investimenti in Ricerca e Sviluppo. Per i dodici mesi conclusi il 31 dicembre 2020, la spesa in ricerca e sviluppo dell’azienda ammontava a 14,80 miliardi di RMB con una crescita anno su anno del 17,9%, che ammonta al 14,6% delle entrate operative, 0,8 punti percentuali in più rispetto a quella del 2019. Secondo l’ultimo rapporto “Who is leading the 5G patent race?” pubblicato a febbraio da IPlytics, ZTE è stata inclusa nella top 3 globale per la sua leadership sostenibile nel 5G dichiarato Standard-Essential Patents(SEP) all’ETSI.

Per quanto riguarda gli sviluppi delle attività con gli operatori, ZTE ha partecipato attivamente alla costruzione delle reti globali 5G. Sostenuta dai suoi prodotti e soluzioni serializzati, l’azienda si è impegnata a raggiungere la end-user-experience e la straordinaria efficienza delle reti, prevedendo di costruire le reti 5G più convenienti. I prodotti 5G, quelli wireless, le reti core ed i prodotti di trasporto, rappresentano rispettivamente più del 30% del mercato nazionale degli operatori. Secondo un rapporto di un’organizzazione esterna, ZTE si è classificata al n. 2 al mondo in termini di spedizione globale di stazioni base 5G nel 2020. Inoltre, l’azienda si è classificata n.2 in termini di quota di mercato di rete ottica a livello globale. Con la capacità complessiva degli utenti del sistema video che supera i 150 milioni, ZTE è ulterioremnte cresciuta in termini di quote di mercato. La serie completa di prodotti e soluzioni di alimentazione 5G dell’azienda ha salvaguardato la domanda per oltre 200.000 siti (5G) in tutto il mondo.

Nel settore del governo e delle imprese, ZTE si è concentrata sulle principali industrie, come l’energia, i trasporti, gli affari governativi, la finanza e simili. Basandosi su Precision Cloud Networks e Empowerment Platforms, ZTE si è impegnata nella distribuzione di nuove infrastrutture, nelle applicazioni industriali 5G e nell’aggiornamento della trasformazione digitale. Nel frattempo, i data center dell’azienda, i prodotti di archiviazione generale del server, la videoconferenza, i database distribuiti, il sistema operativo e altre soluzioni di prodotti di base sono stati ampiamente applicati nel campo del governo e delle imprese. In virtù del sistema di gestione di database distribuiti GoldenDB, ZTE ha rafforzato la posizione commerciale leader nel campo dei servizi finanziari nazionali di base, con database che coprono l’intera serie di sistemi di servizi bancari in Cina. Nel frattempo, ZTE ha richiesto più di 200 brevetti di base in GoldenDB e ha vinto il premio PMI 2020 (Cina) Project Excellence Award.

Inoltre, la soluzione ZTE di data center a modulo completo è stata messa in uso commerciale, con oltre 300 casi di progetto in tutto il mondo. La sua soluzione di ufficio remoto sicuro ha aiutato le imprese a riprendere il lavoro e la produzione durante la pandemia. ZTE, insieme a più di 500 partner, ha portato avanti l’innovazione delle applicazioni 5G e la pratica commerciale, raggiungendo quasi 100 scenari applicativi.

Per quanto riguarda il business dei consumatori, ZTE ha continuato a rafforzare la cooperazione per i dispositivi terminali 5G con più di 30 operatori in tutto il mondo, ed ad integrare le risorse di ZTE, Nubia e RedMagic. Spinta da queste tre forze, ZTE ha creato una nuova e riconoscibile immagine che rispecchia l’alta tecnologia, l’elevata qualità, e la ricerca dei giovani talenti, sviluppando costantemente sia il mercato internazionale che quello domestico dei consumatori.

Nel 2020, ZTE ha presentato il primo smartphone al mondo con fotocamera sotto il display, ZTE Axon 20 5G.  I terminali di rete domestica e i terminali di innovazione integrata hanno mantenuto a lungo una posizione dominante nel settore. Ad oggi, la nuova generazione di CPE 5G Indoor è costantemente lanciata nei mercati d’oltremare.

Andando avanti, ZTE, mentre consolida la sua posizione con iniziative innovative, si impegnerà a diventare un costruttore per la strade dell’economia digitale. L’azienda non risparmierà sforzi per superare le sfide più difficili e per migliorare la sue core competence. Inoltre, l’azienda parteciperà attivamente alla trasformazione digitale e all’aggiornamento smart  della società, con l’obiettivo di raggiungere una crescita di qualità. Inoltre, l’azienda continuerà ad attrarre e motivare talenti, a migliorare sempre di più la conformità del  suo sistema di gestione e a rafforzare il controllo e il management interno.

Con il futuro alle porte, ZTE è pronta a lavorare con partner industriali ed ecologici per costruire una core competence sempre più forte per  raggiungere insieme una crescita di spessore.

(I-TALICOM)