SHENZHEN – ZTE Corporation, uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni, le imprese e i consumatori per l’Internet mobile, lancia oggi lo ZXHN H6606, l’home gateway dual – mode in fibra/rame, che ha superato per primo la certificazione Wi-Fi di settore e supporta la specifica EasyMesh. Il prodotto è in grado di connettersi con le reti VDSL2 35b, GPON e Gigabit Ethernet per fornire un accesso ultra-broadband in diverse situazioni. Supporta inoltre le tecnologie Wi-Fi 6 e mesh Wi-Fi per fornire agli home users un’esperienza ultra-broadband.

In termini di reti, lo ZXHN H6606 supporta la tecnologia VDSL2 35b, che può riutilizzare le risorse  in rame esistenti per aumentare la velocità della banda larga fino a 300Mbps. Il prodotto è dotato di un SFP cage che può collegarsi a un modulo GPON per  abilitare l’accesso ad una rete  ottica gigabit.

In virtù di queste tecniche, il prodotto è in grado di soddisfare i requisiti di accesso di diversi scenari in un’installazione in fibra ottica intenso  e di realizzare una copertura broadband gigabit completa, aiutando così gli operatori a realizzare installazioni veloci. Inoltre, il prodotto è basato su chipset ZTE che utilizza l’architettura dual-core Cortex-A53 di ARM e presenta una frequenza dominante fino a 1,2GHz, garantendo una forte performance nel gigabit broadband access.

Per gli home users, lo ZXHN H6606 supporta la tecnologia Wi-Fi 6, che consente un maggiore throughput, una minore latenza e più connessioni. Il prodotto dispone di otto spatial streams Wi-Fi e offre una velocità di PHY fino a 3,6Gbps. Può anche implementare la copertura di tutta la casa con la rete Wi-Fi mesh multi-AP. Queste caratteristiche garantiscono un’esperienza di servizi superiore, tra cui video 4K/8K, giochi online e l’IoT per gli home users, aiutando gli operatori a lanciare nuovi servizi broadband nelle case.

ZTE è leader nel settore CPE grazie alle sue forti capacità di ricerca e sviluppo e all’adozione diffusa dei suoi prodotti in tutti i mercati globali. ZTE si è classificata al primo posto a livello mondiale in termini di quota di mercato dei dispositivi CPE nel terzo trimestre del 2019, secondo un rapporto dati di IHS Markit del gennaio 2020.

 

(I-TALICOM)