– CORATO (BARI) – Si aprirà questo fine settimana (27-29 giugno) la terza edizione della manifestazione “Corato in fiore” in programma a Corato. Organizzata dalla sezione di Corato Distretto Sud Est della F.I.D.A.P.A – BRPW. Italy, la cui finalità è la valorizzazione delle donne in arti, mestieri, promozione arti, sociale e creatività, e con il supporto del Comune di Corato, la manifestazione coinvolgerà partner, sponsor ed esercizi del comprensorio e sarà anche occasione per celebrare il 40° anniversario della sezione locale. Un anniversario a cui è dedicata la mostra Quarant’anni insieme di idee, progetti, azioni” che raccoglie manifesti, ricordi, documenti relativi alle attività svolte della FIDAPA BPW Italy – Sezione di Corato, sin dagli esordi.Dal 2017 il progetto nato come “Maggio in Fiore” è coordinato da un gruppo della sezione coratina della Fidapa, – composto da Francesca Di Ciommo, Anna De Palma, Angela Quinto e Maria Francesca Casamassima – ,   in collaborazione con tutta le altre socie della sezione di Corato. Una iniziativa voluta per sensibilizzare i cittadini e gli ospiti al rispetto del ricco patrimonio ambientale della macchia mediterranea ed in particolare di questo variopinto angolo della Murgia. Una zona dove, grazie alle caratteristiche del terreno e del clima, crescono svariate varietà botaniche – in molti casi spontanee –  che in tutto il territorio sono alla base di antiche conoscenze e usi in cucina. In particolare,  maggiorana, timo, origano, salvia, finocchietto, menta, borragine, carota selvatica, malva, ferula, lavanda, rosa canina, violaciocca gialla, fiore dell’aglio, cardo mariano, asfodelo….. e, tra i fruttim fioroni, pere, nespole, albicocche, fichidindia, prugne, ciliegie… –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)