– SIRIA – Che l’Isis stesse preparando la successione ad al-Baghdati era nell’aria ed ora con il corpo in mille pezzi dell’ex leader terrorista che si è fatto esplodere in un blitz di soldati Usa nel nord della siria, ecco che compare il nome di Abdullah Qardash. Ad indicarlo come il nuovo capo dell’organizzazione jihadista salafita è il settimanale americano Newsweek,lo stesso che per primo ha diffuso la notizia dell’intervento americano. Del jihadista, il cui nome a volte viene traslitterato come Karshesh, si sa poco, oltre al fatto che ha un passato nel disciolto esercito iracheno di Saddam Hussein. Abdullah Qardash,anche noto come al-Afari,a agosto sarebbe stato indicato da al-Baghdadi per guidare la sezione “Affari Musulmani’ del gruppo jihadista. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)