– ST.JODOK (AUSTRIA) – Non è stato ancora ritrovato il corpo della donna 91enne che risulterebbe dispersa tra le macerie di un supermercato nel versante austriaco del Brennero. Un’esplosione la causa del crollo avvenuto presumibilmente per la foratura di un tubo del gas provocato da errore umano. Oltre alla donna dispersa ci sono undici feriti. Un testimone ha riferito alla polizia di aver inutilmente tentato di trarre in salvo la donna prima del crollo.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)