– PECHINO – Quindici morti e 9 feriti per una esplosione in una miniera di carbone della provincia cinese delle Shanxi (nord). Lo scoppio è avvenuto vicino alla città di Pingyao mentre in 35 stavano lavorando nel sottosuolo profondo. Undici soltanto sono riusciti a fuggire senza riportare danni. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)