– TARANTO – I commissari di Ilva hanno depositato in Procura a Taranto un esposto denuncia con  “fatti e comportamenti inerenti al rapporto contrattuale con ArcelorMittal, lesivi dell’economia nazionale”. E’ quanto si legge in una nota. La richiesta Procura è di verificare la sussistenza di ipotesi di reato Intanto le imprese dell’indotto annunciano che da lunedì non manderanno più il proprio personale nei cantieri non avendo avuto risposte sul pagamento delle fatture scadute relative a lavori e prestazioni effettuati.  –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)