– PERUGIA – Stop al voto per il rinnovo del Consiglio regionale in Umbria dopo un’affluenza di oltre il 70%. Alle 23 si sono chiuse le urne ed è iniziato lo spoglio delle schede. Alla prova la nuova maggioranza di governo M5s-Pd che sostiene Vincenzo Bianconi, contro il centrodestra che punta su Donatella Tesei. Era già l’affluenza alle 19 aveva quando ha votato il 52,8% degli elettori, quasi 13 punti in più del 39,9% del 2015. Poi in tarda serata è cresciuta ancora l’affluenza ed i primi scrutini segnano una forbice molto ampia che vedrebbe fortemente in testa il centro-destra. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)