– TARANTO – Chiude l’Altoforno 2 del polo siderurgico di Taranto. Da domani non potrà più essere in attività. A firmare l’ordine di spegnimento è stato il giudice Maccagnano facendo seguito alla decisione di tre giorni fa di rigettare la proroga della facoltà d’uso chiesta dai commissari di Ilva in Amministrazione Straordinaria. Scadono oggi infatti i tre mesi concessi dal Tribunale del Riesame per ottemperare alle prescrizioni di automazione del campo di colata. Domani quindi riprenderà lo spegnimento interrotto interrotto a settembre. Una decisione che è sfuggita di mano alla politica che in fase di trattativa ancora aperta non riesce a rimodulare un nuovo timing per tenere aperta l’ex Ilva. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)