– ROMA – Arrivato nelle sale cinematografiche italiane, l’atteso film Gemini Men del regista Ang Lee che per la prima volta porta sullo schermo un “attore” digitale. Roma Will Smith interpreta il ruolo di Henry Brogan, un assassino d’élite nell’epico thriller d’azione.Il film è prodotto da Jerry Bruckheimer, David Ellison, Dana Goldberg e Don Granger. Nel cast anche Mary Elizabeth Winstead, Clive Owen e Benedict Wong.L’attore alieno, sosia di Smith in tutti i dettagli, è controllato dal protagonista con una serie di sensori applicati sul corpo consentendo movimenti antagonisti rispetto all’attore in carne e ossa ma consentendo anche di cimentarsi in pericolose azione da stunt-man. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)