– GORIZIA – Si cercano tre persone che dovrebbero essere sotto le macerie della palazzina di due piani crollata a Gorizia per una violenta esplosione alle 4,20 di questa mattina. Le cause potrebbero essere state innescate da una fuga di gas che nel primo scoppio ha provocato il crollo di un solaio in un piano rialzato della palazzina al civico 87 di viale XX settembre. Sul posto stanno operando da ore otto squadre dei vigili del fuoco. I soccorritori hanno riferito che nella zona permane un forte odore di gas. I tecnici sono al lavoro proprio per interrompere la fuoriuscita. I militari hanno riferito che la palazzina era costituita di tre appartamenti: uno sarebbe stato vuoto al momento dello scoppio, un altro occupato da una sola persona e un terzo da una coppia. Nei pressi è parcheggiata un’auto che sarebbe di proprietà proprio della coppia. I carabinieri hanno provato a contattare i proprietari al telefono ma inutilmente. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)