– NAPOLI – La chiusura della 30ma edizioni delle Universiadi di Napoli ha visto l’Italia posizionarsi ad un sesto posto di tutto rispetto. L’ultima medaglia conquistata è stata quella del Settebello portando a 15 le medaglie d’oro, 13 le argento e 16 quelle di bronzo per un totale di 44 medaglie al collo degli atleti italiani che siglano la loro migliore performance in queste trenta edizioni.Al primo posto vi è il Giappone che ha conquistato ben 82 medaglie di cui 33 oro, 21 argento e 28 bronzo. A pari merito la Russia, che ha ottenuto 22 oro, 24 argento e 36 bronzo. Il terzo posto invece se lo aggiudica la Cina con 43 medaglie vinte di cui 22 oro, 13 argento e 8 bronzo.La Cerimonia di Chiusura della 30th Summer Universiade ideata e prodotta da Balich Worldwide Shows, si è svolta ieri alle 21 allo Stadio San Paolo e grazie al team artefice di tante indimenticabili Cerimonie Olimpiche, guidato da Marco Balich, Napoli ha avuto un altro grande spettacolo dal vivo ideato da Lida Castelli e diretto da Stefania Opipari con Marco Cisaria. C’è da registrare anche la protesta del Movimento 5Stelle ricolta alla Rai sulla messa in onda di una differita della cerimonia di chiusura. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)