– VENEZIA – Dalle ceneri era già risorta nel 2016 dopo un violento incendio ed ora, risorge dall’acqua alta di questi giorni. Il teatro la Fenice di Venezia riapre dopo giorni di allarme e lavori per mettere in sicurezza l’antico teatro veneziano. Sarà il Don Carlo di Giuseppe Verdi a riportare la musica tra i palchi di stucchi dorati del teatro. Con Piero Pretti nel ruolo di Don Carlo, Alex Esposito in quello di Filippo II e Maria Agresta nella parte di Elisabetta di Valois, diretti da Myung-Whun Chung, va in scena la versione che debuttò alla Scala nel 1884. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)