– HONG KONG – La polizia di Hong Kong ha usato gas lacrimogeni per cercare disperdere una marcia non autorizzata con migliaia di manifestanti a Yen Long, vicino la frontiera con la Cina. La marcia si svolge nello stessa zona dove alcuni giorni fa, uomini armati di spranghe e bastoni avevanSeeo aggredito un gruppo di attivisti antigovernativi di ritorno da una manifestazione. 

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)