– AGRIGENTO – L’attore e attivista per i diritti umani, Richard Gere è salito a bordo della nave Open Arms, che si trova da otto giorni nel Mediterraneo con il suo carico di 121 migranti soccorsi nei giorni scorsi al largo della Libia. La nave della ONG è alla ricerca di un porto dove sbarcare. A rivelare la presenza  dell’arrivo dell’attore è l’account Twitter dell’ong spagnola, che aveva pubblicato delle foto che ritraggono il divo, sull’imbarcazione, intento ad aiutare nelle operazioni di scarico dei viveri. Gere, con questo gesto, intende prendere una posizione netta a favore dei profughi in mare, facendo leva sulla sua enorme visibilità. 
“Sono qui sulla nave di Open Arms. Sono appena arrivato da Lampedusa, abbiamo portato tutta l’acqua e il cibo che potevamo per tutti a bordo. Credo che ci siano circa 115 persone da tutta l’Africa, ma anche l’equipaggio, da tutto il mondo, la maggior parte dall’Europa. Stanno tutti bene”, ha affermato in un video postato su Twitter. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)