– ROMA – La data di oggi: 2–2-2020, è una data palindroma, cioè leggibile allo stesso modo anche all’inverso. Una curiosità che in questi giorni ha fatto sbizzarrire in tanti a verificare sia le date del passato e quelle che verranno. Non sappiamo se le date palindrome hanno effetti particolari sugli umori o i destini delle persone ma ciò che diverte è scoprirle per fissare appuntamenti particolari in quelle date che avranno il pregio di essere ricordate facilmente.Ed ecco un po’ di storia: il primo febbraio del 2010 è una data palindroma come lo sono state l’11 febbraio del 2011 e il 21 febbraio del 2012. Ci saranno altre 23 date palindrome in questo secolo e ce ne saranno 31 nel prossimo, dal 10.12.2101 al 29.12.2192. Poi bisognerà attendere il nuovo millennio e precisamente il 10.03.3001.  Una particolarità del 2 febbraio 2020 è che è data palindroma in tutto il mondo. Stati Uniti e Canada usano infatti un diverso formato di rappresentazione rispetto a chi indica “giorno/mese/anno” anteponendo il mese al giorno. Per una casualità che non si verificava da circa un millennio, anche negli States domani sarà un giorno palindromo. Invertendo il giorno con il mese, infatti, il 2 è presente in entrambi i casi. L’ultima volta è accaduto l’11 novembre del 1111 in pieno Medioevo (11.11.1111), quando ancora la data “americana” ovviamente non esisteva, mentre il prossimo sarà quello del 12 dicembre del 2121 (12.12.2121). Una data questa composta da due sole cifre, l’uno e il due che si ripetono con intervalli regolari, affascinante quanto quella del capodanno degli anni ’10 del secolo mille, un vero codice binario: 01.01.1010    La prossima data palindroma che potremo leggere è quella del 12 febbraio dell’anno prossimo (12.02.2021) e gli Stati Uniti ci seguiranno il 2 dicembre dello stesso anno (12.02.2021).  I più giovani potranno assistere tra 72 anni a un evento unico, la data palindroma bisestile: il 29 febbraio del 2092. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)