– COLICO (LECCO) – Con l’accusa di aver organizzato uno stupro di gruppo ai danni della moglie, è stato arrestato dai carabinieri un professionista di 40 anni nella provincia di Lecco. L’uomo, da quanto si apprende, si stava separando dalla giovane moglie straniera anche per le tensioni ormai incontenibili. Da tempo i contrasti nella coppia erano apparsi evidenti sino a ripercuotersi con presunti maltrattamenti ai danni del figlio minore. Sulla vicenda indagano i magistrati della Procura e del Tribunale dei minori di Milano, che hanno chiesto e ottenuto il mandato di cattura del professionista.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)