– ROMA –  E’ il concerto di Mahmood ad aprire, il programma di “Estate al Maxxi 2019”, che il Museo nazionale delle arti del XXI secolo ospiterà nei suoi spazi: oltre 20 gli appuntamenti, tra incontri, concerti, proiezioni e molto altro che, insieme alle mostre in corso, tra metà giugno e metà luglio compongono un ricco cartellone di serate di cultura, intrattenimento e svago. Vari gli appuntamenti musicali, che spaziano dalla classica all’urban pop, ai dj-set, mentre prosegue la rassegna Libri al MAXXI con incontri a ingresso libero: ad aprire il ciclo è Stefano Benni, martedì 25 giugno. E ancora, il progetto Roma – Milano a/r, un ponte culturale permanentemente attivo tra le due città attraverso la partecipazione di artisti, creativi, operatori della cultura, il cinema all’aperto e un evento speciale per festeggiare i cinquant’anni trascorsi dall’allunaggio dell’Apollo 11.

Sorgente: PrimaPress.it

(I-TALICOM)