– STRASBURGO – Irene Tinagli (Pd) è il nuovo presidente della Commissione Econ per i problemi economici e monetari. La nomina a Strasburgo per acclamazione. L’eurodeputata dem succede a Roberto Gualtieri, nominato ministro dell’Economia del Conte 2 lo scorso 5 settembre.
Tinagli è laureata in economia alla Bocconi e ha conseguito un master e un PhD in politiche pubbliche alla Carnegie Mellon University di Pittsburgh. È stata consulente per il dipartimento Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite, per la Commissione Europea e per altre agenzie, associazioni imprenditoriali e governi regionali in Europa e in Italia, oltre ad alcuni ministeri italiani, in particolare quello dei Beni culturali e quello dell’Istruzione, e al Dipartimento innovazione della Presidenza del Consiglio. Dal 2009 al 2013 ha insegnato all’Università Carlos III di Madrid e per periodi in altre università italiane e straniere. Nel 2013 è stata eletta alla Camera con Scelta civica, partito che ha lasciato nel 2015 per entrare nel Pd. A maggio è entrata al Parlamento europeo nella lista Pd – Siamo europei. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)