– MILANO – Doppia tragedia stradale nel centro di Milano tra via Emilia e Viale Piceno. Una guardia giurata di 26 anni si è uccisa la notte scorsa a Milano dopo aver travolto e ucciso un motociclista. La guardia giurata sarebbe passato con il rosso e l’impatto è stato inevitabile. Secondo la ricostruzione del 118, quando l’uomo si è reso conto della gravità delle condizioni dell’investito, 65enne, si è sparato con la pistola d’ordinanza. Inutile per i due uomini la corsa in ospedale. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)