– NAPOLI – Un uomo ha trattenuto per 12 ore in macchina la ex compagna, picchiandola più volte, e la figlia di due anni.Poi, dopo avere guidato a lungo senza meta, è tornato a casa e lì ha violentato la donna. E’ accaduto a Varcaturo, Napoli. Il 27enne è stato arrestato per violenza sessuale, sequestro di persona e stalking. Contro di lui il Tribunale aveva già emesso un divieto di avvicinamento alla donna,dopo una persecuzione durata mesi. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)