– ROMA – Sarà una giornata al risparmio di benzina per i pendolari e per chi si deve muovere per lavoro quella di oggi caratterizzata dallo sciopero dei benzinai. La mobilitazione interesserà tutti gli impianti dell’intera rete stradale ed autostradale e per quanto riguarda la nostra regione dovrebbe riguardare circa un centinaio di gestori. I maggiori disagi dovrebbero riguardare principalmente gli impianti a marchio mentre le cosiddette “pompe bianche”, ossia quelle non “No Brand” potrebbero non aderire allo sciopero continuando a garantire la normale erogazione di carburante.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)