– PECHINO – Sono altri 444 i casi confermati, raggiungendo un totale di 2.744 persone colpite dal coronavirus in Cina. È il nuovo bilancio delle infezioni diramato dalle autorità cinesi E dalla commissione nazionale per la salute (Nhc) di Pechino confermando il bilancio delle 80 persone uccise dalla malattia.Intanto dopo i 3 casi conclamati in Francia e quello sospetto in Austria di una hostess che era ritornata con un volo da Whuan dove si è propagato il virus, questa mattina si riunisce, con un po’ di ritardo, la Commissione per la salute della UE per coordinare il cordone di protezione necessario per arginare la diffusione del virus.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)