– PIACENZA – I carabinieri hanno trovato il corpo di Elisa Pomarelli, condotti sul luogo dove era stato occultato da Massimo Sebastiani, fermato in mattinata.Gli uomini i del Comando provinciale di Piacenza dopo aver interrogato Sebastiani hanno localizzato il luogo dove è stato ritrovato il corpo della donna in una casa isolata di Costa di Sariano, nel comune di Gropparello (Piacenza). Qui li ha condotti Massimo Sebastiani,  arrestato mentre si nascondeva nel solaio di una casa sulle prime colline piacentine ai piedi del monte Moria, poco sopra Veleia, nel comune di Lugagnano.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)