– PANAMA – La polizia ha inviato rinforzi in un villaggio indigeno situato in una zona remota di Panama dopo la scoperta di una fossa comune con resti di 6 bambini e una donna incinta,vittime di una setta che compirebbe sacrifici umani. Nei giorni scorsi, le forze dell’ordine hanno lanciato un’operazione contro una setta religiosa che praticava brutali esorcismi, arrestando 10 persone e liberandone altre 15 tenute in prigionia che rischiavano di essere sacrificate. Indagini su diverse chiese della regione per appurare se operino altre sette.  –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)