– ROMA – Con un volo di linea Alitalia da Beirut altri 64 rifugiati siriani, tra i quali diversi minori, sono arrivati “in modo legale e sicuro”, all’aeroporto di Fiumicino, grazie ai Corridoi Umanitari promossi dalla Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, Comunità di Sant’ Egidio e Tavola Valdese, in accordo con i ministeri dell’Interno e degli Esteri Con i 27 sbarcati allo scalo romano già ieri,si è completato,l’arrivo totale a Roma di 91 profughi siriani dal Libano. Ad oggi sono 2.700 le persone accolte in Europa in progetti autofinanziati.  –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)