– MILANO – Il “Playlist Tour 2019” di Salmo (Maurizio Pisciottu) iniziato l’8 giugno scorso a Treviso, si è concluso ieri a Parma ed è consuntivo per il rapper italiano che ha mosso oltre 220 mila spettatori nei suoi concerti. Un risultato che lo posiziona nella leadership dei concerti estivi dal vivo e che rende soddisfatto l’artista olbiese.Salmo ha presentato nel suo tour il suo nuovo album “Playlist” (Sony Music) accompagnato da moltissimi ospiti, tra cui Coez, Gemitaiz e Nitro. Il disco che è uscito il 9 novembre 2018 ha già conquistato quattro dischi di platino. Su Spotify ha registrato il maggior numero di stream in 24h (9.956.884) nel giorno dell’uscita e il maggior numero di stream in una settimana (43.882.595). Inoltre, è la prima volta che un artista italiano si colloca nella Global Chart di Spotify con 8 brani. Nelle classifiche FIMI-Gfk, “Playlist” è entrato direttamente al 1° posto degli album più venduti e ha conquistato totalmente il podio dei singoli più venduti: tutti i 13 brani dell’album sono stati nelle prime 16 posizioni della classifica.Dopo aver infranto tutti i record su Spotify sia con il singolo “90MIN” (triplo disco di platino) sia con l’album “Playlist” in testa alle classifiche FIMI-GfK, è anche il primo artista italiano a lanciare in esclusiva su Netflix un video musicale e ad avere un canale dedicato sul celebre sito hard “Pornhub” dove, con un’operazione di marketing fuori dagli schemi, ha lanciato il nuovo disco.Dopo il successo del cortometraggio di “Lunedì” (disco di platino) con la partecipazione straordinaria di Alessandro Borghi, oltre 3,7 milioni di views su Youtube in una settimana e al #1 in Music Video Trending Chart, dal 15 marzo è in radio “Cabriolet”, il singolo feat. Sfera Ebbasta, certificato doppio disco di platino. Inoltre, il brano “Il cielo nella stanza” è certificato quadruplo disco di platino.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)